Mostre

Nel 1999 esordisce con una mostra collettiva presso la Galleria Gamondio di Castellazzo Bormida (AL). Nello stesso anno aderisce a un’iniziativa dell’Amministrazione Comunale di Vignale Monferrato (AL) presentando le sue opere in un’esposizione personale.

Sempre nel 1999 partecipa al concorso “Dipingi Altavilla” ricevendo il primo premio dalle mani dell’Artista Aldo Mondino.

L’anno successivo sarà presente in una serie di concorsi ed esposizioni tra i quali il Premio Arte 2000, organizzato dalla rivista specializzata ARTE, che gli vale l’assegnazione del premio insieme agli altri quaranta vincitori su tremila partecipanti (cf. ARTE, 327, novembre 2000). Nello stesso anno ottiene altri riconoscimenti come il Premio cesare Pavese a Santo Stefano Belbo (CN), il Premio Filippo Salesi a Sanremo (IM) e il Premio La Telaccia D’oro a Torino.

Nel 2002 viene insignito del Premio Amalfi ad Amalfi (NA) e nel 2007 riceve l’apprezzamento critico del Comitato Artistico alla VII ed. Premio Pittura e Scultura Città di Novara.

Dal 2010 al 2013 ha esposto presso la Dècor Gallery di Alessandria.

Nel 2011 partecipa, a Palazzo Cuttica di Alessandria, alla collettiva “Undici vedute di Alessandria”.

Nel 2013 espone a Palazzo Lascaris di Torino una serie di lavori incentrati su boschi e montagne nella personale dal titolo: “Naturalmente”. Sempre nel 2013 è presente nella collettiva “Nuove proposte di pittura” presso la Galleria Antonio Battaglia di Milano.

Nel 2016 viene selezionato dalla Galleria Marconi di Cupra Marittima per partecipare all’Expo di Arte Contemporanea di San Benedetto del Tronto. Sempre nel 2016 gli viene assegnato il Diploma d’Onore con Menzione d’Encomio nel Premio “Michelangelo Buonarroti” di Seravezza (LU).

Nel 2017 è selezionato tra i finalisti della LXI edizione del Premio Cascella e segnalato dalla giuria nell’ottava edizione del Premio Combat Prize.

English version 

In 1999 he started with a collective exhibition at the Gamondio Gallery in Castellazzo Bormida (Alessandria, Italy). In the same year he joined an initiative of the Municipal Administration of Vignale Monferrato (Alessandria, Italy) presenting his works in a personal exhibition. 

Always in 1999 participates in the contest “Dipinti Altavilla” (Altavilla Monferrato, Alessandria, Italy) receiving the first prize from the hands of artist Aldo Mondino. 

The following year he will be present in a series of competitions and exhibitions including the Arte 2000 Prize, organized by the magazine ARTE, which is awarded the prize together with the other forty winners on three thousand participants (cf. ARTE, 327, November 2000). In the same year he received other awards such as the Pavese Cesare Prize at Santo Stefano Belbo (Cuneo, Italy), the Filippo Salesi Prize at Sanremo (Imperia, Italy) and the La Telaccia D’Oro Award in Turin. 

In 2002 he was awarded the Amalfi Prize in Amalfi (Naples, Italy) and in 2007 received the critical appreciation of the Artistic Committee at VII ed. Prize Painting and Sculpture City of Novara (Italy). 

From 2010 to 2013 he exhibited at the Dècor Gallery in Alessandria (Italy). 

In 2011, he participated at the Palazzo Cuttica di Alessandria, at the collective “Eleven vedute di Alessandria”. 

In 2013 he exhibited at Palazzo Lascaris in Turin a series of works focused on woods and mountains in the staff entitled: “Of course”. Always in 2013 is present in the collective “New Proposals for Painting” at the Antonio Battaglia Gallery in Milan. 

In 2016 he was selected by the Galleria Marconi of Cupra Marittima (Italy) to attend the Expo of Contemporary Art of San Benedetto del Tronto. Also in 2016 he was awarded the Diploma of Honor with Encomium Mention in the “Michelangelo Buonarroti” Prize of Seravezza (Lucca, Italy). 

In 2017 he is selected among the finalists of the LXI edition of the Cascella Prize and reported by the jury in the eighth edition of the Combat Prize Prize.